rettangolo_trasparente.png

UNI: pubblicata la norma UNI EN ISO 19085 Parte 11 sulla lavorazione del legno

La nuova norma UNI EN ISO 19085 Parte 11 fornisce i requisiti e le misure di sicurezza per le macchine combinate stazionarie e spostabili per la lavorazione del legno, con almeno due unità di lavoro utilizzabili separatamente e con carico e scarico manuale del pezzo.

Clicca QUI per leggere l'articolo completo

UNI: pubblicata la norma UNI EN ISO 12006 parte 2 sull'Organizzazione dell’informazione delle costruzioni

La nuova norma UNI EN ISO 12006 parte 2 definisce una struttura per lo sviluppo di un sistema di classificazione edilizio.

La norma identifica un insieme di titoli di tabelle di classificazione raccomandati per un intervallo di classi informative di oggetti in base a viste particolari, ad esempio per forma o funzione, supportato da definizioni, in un modello informativo edilizio.

ISO 9001 User Survey Report e prospettive di revisione della norma

Sono stati recentemente pubblicati i risultati dell'indagine internazionale condotta dall'ISO allo scopo di conoscere l'orientamento delle organizzazioni che utilizzano la ISO 9001, riguardo ad una possibile revisione della norma.

Il sondaggio si colloca nell'ambito delle previste attività di riesame sistematico della ISO 9001:2015, intrapreso a cinque anni dalla sua pubblicazione.

Completare la circolarità del settore eolico garantendo una seconda vita alle pale

ANEV ed Elettricità Futura, in collaborazione con Assocompositi, hanno predisposto un position paper sulle attività delle aziende del settore eolico per garantire la gestione sostenibile e circolare delle pale eoliche a fine vita e favorire il rinnovamento degli impianti esistenti in ottica Green Deal 2030.

Clicca QUI per leggere l'articolo completo

ISPRA pubblica "Gli indicatori del clima in Italia nel 2020 – Anno XVI"

Il XVI rapporto illustra l’andamento del clima nel corso del 2020 e aggiorna la stima delle variazioni climatiche negli ultimi decenni in Italia.

Il rapporto si basa in gran parte su dati, indici e indicatori climatici derivati dal Sistema nazionale per la raccolta, l’elaborazione e la diffusione dei dati Climatologici di Interesse Ambientale (SCIA), realizzato dall’ISPRA in collaborazione e con i dati degli organismi titolari delle principali reti osservative presenti sul territorio nazionale.

Avviso - Cancellazione d'ufficio delle Pec Irregolari

Si comunica che è pubblicata sia all'Albo camerale on line che nella sezione del sito "Pratiche ed iscrizioni/ Cancellazione d'ufficio delle Pec irregolari" la determinazione del Conservatore del Registro imprese n. 253 del  15/07/2021 con la quale si è disposta l'iscrizione d'ufficio della cancellazione dal Registro delle imprese dei domicili digitali revocati (caselle Pec) relativi alle imprese di cui all'elenco ivi allegato, ai sensi dell'art. 37 del D.L. 76/2020.

LA DIGITAL TRASFORMATION VS COVID-19

Il 2020 è stato l’anno della pandemia e dell’accelerazione sulla trasformazione digitale.
Le direttrici del futuro dello sviluppo produttivo del Paese e la risposta alla crisi dovuta al Covid-19 passano dal digitale. Non solo per i contenuti del PNRR, ma anche per la risposta già messa in piedi autonomamente dal sistema produttivo nell’anno della pandemia.
L’indagine Excelsior ha censito gli investimenti in digital transformation nel 2020 e definisce tre ambiti di intervento: la tecnologia, il modello organizzativo aziendale e lo sviluppo di nuovi modelli di business.

Cosa prevede il maxi-piano sul clima lanciato dalla Commissione per realizzare il Green deal europeo

Il 14 luglio, la Commissione europea guidata da Ursula von der Leyen ha presentato il maxi-piano sul clima che servirà a raggiungere gli obiettivi del Green Deal europe: decarbonizzare l’Unione europea, raggiungendo la carbon neutrality entro il 2050, e tagliare le emissioni del 55 per cento già entro il 2030, rispetto ai livelli del 1990.

rettangolo_trasparente.png